Show simple item record

dc.contributor.authorCamps, Assumpta
dc.date.accessioned2014-06-11T11:33:24Z
dc.date.available2014-06-11T11:33:24Z
dc.date.issued2011
dc.identifier.citationCamps, Assumpta. “La traduzione poetica: a proposito di Giovanni Pascoli in catalano.” <<Misure critiche>>1/2(2011):137-153en_US
dc.identifier.issn0392-6397en_US
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10556/1406
dc.identifier.urihttp://dx.doi.org/10.14273/unisa-255
dc.description.abstractAssumpta Camps, dopo una premessa sulla traduzione/trasferimento della poesia in un’altra lingua, analizza la traduzione in catalano dell’opera poetica di Giovanni Pascoli. In particolare la studiosa si sofferma su un’operazione di traduzione piuttosto recente: l’antologia di poesie di Pascoli in traduzione catalana a cura di Maria Antonia Salvà, pubblicata nel 2002 da una piccola casa editrice spagnola (Galerada). L’antologia della Salvà, che comprende complessivamente sessantotto poesie di Pascoli tradotte, rappresenta una sorta di rilettura contemporanea di un classico italiano praticamente sconosciuto in ambito catalano. [Fonte: Italinemo]en_US
dc.format.extentP. 137-153en_US
dc.language.isoiten_US
dc.publisherSalerno : La Feniceen_US
dc.sourceUniSa. Sistema Bibliotecario di Ateneoen_US
dc.titleLa traduzione poetica: a proposito di Giovanni Pascoli in catalanoen_US
dc.typeArticleen_US
 Find Full text

Files in this item

Thumbnail

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record