È l’archivio aperto dell’Università degli Studi di Salerno. Nasce come deposito istituzionale delle tesi di dottorato discusse nell’Ateneo, rese disponibili a testo pieno sul web per la libera consultazione, in attuazione dei principi della Dichiarazione di Berlino e della Dichiarazione di Messina e su delibera del senato Accademico del 27 aprile 2010. Ha incluso successivamente alcune riviste scientifiche ad accesso aperto ("Translational Medicine @ Unisa ","Testi e linguaggi","Misure critiche"), Working Papers e Salernum - Biblioteca digitale salernitana, una collezione di documenti e libri di argomento o produzione prevalentemente salernitani. Dal 2012 EleA confluisce su PLEIADI (Portale per la Letteratura scientifica Elettronica Italiana su Archivi aperti e Depositi Istituzionali); è presente sulle maggiori piattaforme europee di open access (OpenAire, OpenDOAR, ROAR).

Il progetto Salernum – Biblioteca digitale salernitana è realizzato con la collaborazione della Società Salernitana di Storia Patria, della Biblioteca Provinciale di Salerno, dell’Archivio di Stato di Salerno, della direzione della rivista “Bollettino storico di Salerno e Principato Citra”, che rendono disponibili documenti in loro possesso o di loro proprietà intellettuale.

I materiali pubblicati nella teca Il Centenario della Grande Guerra 2014-2018 confluiscono nel portale nazionale 14-18 – Documenti e immagini della Grande Guerra, prodotto e curato dall’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane (MIBAC).

Dal 2017 EleA aderisce anche al progetto nazionale Magazzini Digitali (Fondazione Rinascimento Digitale, Biblioteche Nazionali Centrali di Firenze e di Roma) per la conservazione permanente dei documenti elettronici pubblicati in Italia e diffusi tramite rete informatica, in attuazione della normativa sul deposito legale (L. 106/2004, D.P.R. 252/2006).

Il progetto è curato dal Centro Bibliotecario di Ateneo e dall´Ufficio Gestione Sistemi Informativi delle Biblioteche di Ateneo, con il supporto tecnico dell´Ufficio Sistemi Tecnologici

  • Public history of Waterloo’s Battle Bicentenary, June 18-21, 2015 

    Noiret, Serge <Istituto Universitario Europeo, Firenze> (2020)
    This paper comes from a personal expe-rience during the Bicentenary of the Battle of Water-loo, 18th-21st of June 2015. It aims to illustrate the dif-ferent meanings behind an international commemo-ration. It looks at how ...
  • Homo digitalis 

    Noiret, Serge <Istituto Universitario Europeo, Firenze> (2019)
  • Trabajar con el pasado en internet: la historia pública digital y las narraciones de las redes sociales 

    Noiret, Serge <Istituto Universitario Europeo, Firenze> (2018)
    El objetivo de este artículo es analizar cómo la historia pública digital y el contenido generado por los usuarios están estableciendo nuevas formas de actividad profesional en las redes sociales. Definiremos qué son las ...
  • História Pública Digital 

    Noiret, Serge <Istituto Universitario Europeo, Firenze> (2015)
    A virada digital na história reformulou nossa documentação, transformou as ferramentas usadas para armazenar, tratar e acessar a informação, e, por vezes, adiantou novasquestões ...
  • Storia pubblica digitale 

    Noiret, Serge <Istituto Universitario Europeo, Firenze> (2015)

Visualizza piu' informazioni